Lettori fissi

lunedì 25 marzo 2013

Questi giorni sotto la pioggia sono deprimenti,

appena è spuntato il sole mi sono fatta delle camminate di un ora e mezza. Adesso faccio strecching tutti i giorni, e qualche addominale.

Insomma la dieta procede, a volte mi concendo qualche piccolo piacere, come ieri, domenica, un aperitivo con qualche crostino di pane e una fetta di piazza. Crostini o meno stamattina mi è venuto il mal di pancia, e finito di andare in bagno pesavo 46,5 ahhahah :) vorrei che fosse il peso effettivo e non dopo essere andata in bagno. Mi sono ripromessa che mi peso tra una settimana.
Comunque sia cerco di stare sulle 500 kcal al giorno, ma è difficile, arrivo sempre alle 600, ma ormai mi sono abituata e mi sembra di mangiare normalmente. Devo diminuire ma non ce la faccio. Non sempre almeno.

Ora mi guardo allo specchio e mi piaccio di più, si è molto meglio quello che vedo. Sto iniziando a detestare le ciccione, non so perchè, forse perchè non hanno un minimo di controllo. Non ne ho idea, ma non me ne farò un problema.

Ho visto una cosa, è cambiato la mia concezione col sesso. E' meno bello ora. Ora mi faccio dei problemi a rapportarmi col fisico e provo meno piacere. E' veramente brutto, non voglio cambiare la storia con mio moroso per una dieta, fino a qui era tutto perfetto. Cazzo. Se ho fame divento anche più stronza e lui non se lo merita. Non se lo merita davvero. Sono una stronza.