Lettori fissi

giovedì 29 agosto 2013

La dieta sta andando bene,

adesso sono nella fase "vorrei mangiare tutto quello che non ho mangiato in queste settimane". Ma si procede. Mi sono concessa qualche dolcetto e mi sono sentita in colpa, non avrei dovuto farlo, ma perlomeno non mi sono abbuffata mandando in vacca tutto.

A Gessica Dani,
vedi cara, la mia infanzia non è stata molto felice. Anzi ho subito molti abusi anche a livello psicologico, che oggi si ripercuotono su di me. Ho vissuto momenti di grande stress, che addirittura facevano ammalare il mio cuore.

Questo lo scrivo a tutte:
Allora questi anni sono stati molto complicati per me. Oggi come oggi non parlo a mia sorella ne a mio papà. Un anno fa circa ODIAVO mia madre. Vi giuro io la odiavo proprio, lei non mi veniva incontro e io neppure. Quindi era un continuo scontro. Il giorno del mio 18esimo compleanno, per dirvi, è stato bruttissimo, non ricevetti neppure un regalo dalla mia famiglia (vabbè non centrano le cose materiali, ma non neghiamolo è triste) e non mi sono sentita amata nemmeno in un giorno così speciale. La situazione era tesa, brutta già da diversi mesi. Così come ogni fottuto periodo della mia vita mi trovavo ad affrontare le salite e gli ostacoli da sola. Beh ragazze in quei mesi ho fatto un voto a me stessa. Da allora avrei deciso di amare me, soltanto me. Con me stessa ci devo passare l'intera vita, e allora io mi amerò alla follia.

Ma sapete, per amare una cosa deve essere pressochè perfetta. E da dove iniziare? dal fisico. Come avevo già scritto io era da tanto tempo che cercavo di dimagrire, da molti anni prima, ma proprio in quei mesi ho deciso di mettere su un blog, per tenermi motivata e farcela davvero. Ecco perchè sono così fissata con la magrezza, non essendo mai stata magra, e aggiungete che a me per estetica mi piacciono i fisici senza un filo di grasso mi sono fissata.

Quindi ce la devo fare assolutamente.

Stamattina mi sono svegliata alle 8, ho fatto una bella camminata.

Colazione: 10 pavesini
Pranzo:  insalata (senza olio) con tonno, 75 gr di pane.
Spuntino: tazza di cereali di riso, 2 fichi
Cena: yogurt Frozen

un bacio Nana

1 commento:

  1. fa benissimo concedersi delle cose ogni tanto. è quello che tiene lontani dalle abbuffate!

    per quanto riguarda il resto
    in verità sarebbe più esatto amarsi per la persona che si è, successivamente per l'aspetto. le persone 'brutte' o con delle deformazioni, non so, non dovrebbero amarsi mai?
    è solo che nascondiamo tanta sofferenza dietro il disturbo.

    ti seguo
    xoxox

    RispondiElimina