Lettori fissi

sabato 31 agosto 2013

Ieri alla fine il mio ragazzo mi ha portato a cena.

Mi ha portato in un grosso pub, enorme, dove non cucinavano nulla all'infuori di hamburger e patatine fritte. Nemmeno una semplice pasta con pesce. Tutto fritto. E le pizze erano lunghe come il mio braccio. Così alla fine mi sono mangiata un hamburger con patatine fritte. 
Mi sento in colpa, inutile dirlo, ma alla fine è andata così. DI CERTO NON MOLLO SOLO PER QUESTO PASTO SBAGLIATO. 
Quindi oggi per punizione mi sono imposta dieta liquida, finora:

Colazione:         the poco zuccherato
Pranzo:              Due ciotole di minestrone
Snack:               yogurt
Cena:

Domani scriverò il proseguimento.. 

Ieri stavo leggendo insegreto, e ho trovato il segreto di una ragazza che diceva che soffriva di bullismo. Tutti la prendevano ingiro perchè era grassa. Commovente; alla fine del segreto diceva: è colpa vostra se sono così, ogni volta che mi offendete io mangio.

NO CARA, E' COLPA TUA. Come è colpa mia se mi sono fatta venire la cellullite, le maniglie dell'amore e la pancia. Le uniche che possiamo cambiare il nostro fisico siamo noi. Quindi avanti ragazze:

lavoriamo duro
mangiamo sano
e teniamo il morale alto.

Promesso, MAI più patatine fritte da oggi. Cancellate dalla lista. 

Un bacio nana.

venerdì 30 agosto 2013

Allora ieri ho rispettato le mie intenzioni, 
ho fatto merenda con due fichi e la cena con lo yogurt frozen.

Bene così sono soddisfatta. Dunque, ho deciso di pesarmi solo una volta al mese. Purtroppo già per
le mie esperienze passate, quando si raggiuge questo peso è facile demoralizzarsi per 500 gr. Altre volte si è addirittura un kg in più da un giorno all'altro solo perchè abbiamo mangiato un dolcetto in più e non siamo andate in bagno.
Perciò sono alla quinta settimana di dieta e mi sono pesata solo due volte in tutto.

Oggi è il mesiversario di me e il mio ragazzo, la mia roccia, la mia vita. Stasera dovevamo andare a mangiare fuori, ma dato che è un anno e 5 mesi ho preferito rimandare la cenetta all'anno e sei mesi. Anche perchè settimana scorsa ho mangiato dalla nonna, e non volevo fare due pasti pesanti in poco tempo.

Ieri è stato bello, ho un paio di jeans taglia 38, e l'ultima volta che gli avevo messi facevo molta fatica a starci, ieri invece ci stavo molto bene, non li sentivo nemmeno. Sono molto felice per questo. 

Stamattina ho fatto colazione con 10 pavesini, e il pranzo è stato 75 gr di pane con piselli e tre fichi.


un bacio nana

giovedì 29 agosto 2013

La dieta sta andando bene,

adesso sono nella fase "vorrei mangiare tutto quello che non ho mangiato in queste settimane". Ma si procede. Mi sono concessa qualche dolcetto e mi sono sentita in colpa, non avrei dovuto farlo, ma perlomeno non mi sono abbuffata mandando in vacca tutto.

A Gessica Dani,
vedi cara, la mia infanzia non è stata molto felice. Anzi ho subito molti abusi anche a livello psicologico, che oggi si ripercuotono su di me. Ho vissuto momenti di grande stress, che addirittura facevano ammalare il mio cuore.

Questo lo scrivo a tutte:
Allora questi anni sono stati molto complicati per me. Oggi come oggi non parlo a mia sorella ne a mio papà. Un anno fa circa ODIAVO mia madre. Vi giuro io la odiavo proprio, lei non mi veniva incontro e io neppure. Quindi era un continuo scontro. Il giorno del mio 18esimo compleanno, per dirvi, è stato bruttissimo, non ricevetti neppure un regalo dalla mia famiglia (vabbè non centrano le cose materiali, ma non neghiamolo è triste) e non mi sono sentita amata nemmeno in un giorno così speciale. La situazione era tesa, brutta già da diversi mesi. Così come ogni fottuto periodo della mia vita mi trovavo ad affrontare le salite e gli ostacoli da sola. Beh ragazze in quei mesi ho fatto un voto a me stessa. Da allora avrei deciso di amare me, soltanto me. Con me stessa ci devo passare l'intera vita, e allora io mi amerò alla follia.

Ma sapete, per amare una cosa deve essere pressochè perfetta. E da dove iniziare? dal fisico. Come avevo già scritto io era da tanto tempo che cercavo di dimagrire, da molti anni prima, ma proprio in quei mesi ho deciso di mettere su un blog, per tenermi motivata e farcela davvero. Ecco perchè sono così fissata con la magrezza, non essendo mai stata magra, e aggiungete che a me per estetica mi piacciono i fisici senza un filo di grasso mi sono fissata.

Quindi ce la devo fare assolutamente.

Stamattina mi sono svegliata alle 8, ho fatto una bella camminata.

Colazione: 10 pavesini
Pranzo:  insalata (senza olio) con tonno, 75 gr di pane.
Spuntino: tazza di cereali di riso, 2 fichi
Cena: yogurt Frozen

un bacio Nana

lunedì 26 agosto 2013

Finalmente pioggia,

io non vedo l'ora sia inverno. E' tutto più bello d'inverno. Specialmente i vestititi. Ci sono le felpe extra large, ci sono i pantaloni che nascondono le imperfezioni e non siamo costrette a mettere il costume. Si decisamente amo l'inverno, e la pioggia è una condizione che me lo ricorda, perciò amo anche lei.

Ieri sono stata invitata a pranzo dalla nonna. Almeno per fortuna era pranzo e non cena. Ovviamente ho dovuto mangiare tutto. Pasticcio, patate con arrosto, pasticcini e gelato. Non ero disperata, ho mangiato tranquillamente. L'unica cosa è che il pasticcio e l'arrosto non mi piacevano e mi ha dato molto fastidio ingurgitare calorie per cibi che nemmeno erano cucinati bene. Avrei rinunciato anche al gelato. Ma vabbè.. così è andata. Almeno per tutto il pomeriggio non ho mangiato nulla e alla sera ho cenato con una tazza di tè e 3 fette biscottate.

Per il resto sono soddisfatta della mia dieta, ad esempio questo è il mio D.A. di sabato:

Colazione:                              due biscotti e un bicchiere di succo
Pranzo (alle 15):                     una tazza di cereali
Merenda:                               panino al prosciutto cotto
Cena:                                     yogurt frozen

un bacio Nana

sabato 24 agosto 2013

Dettagli tecnici

Come ho detto nel post di ieri la dieta non è andata vana (come succedeva sempre le altre volte). Praticamente ho riiniziato la dieta un mese fa, e quindi in un mese ho raggiunto i risultati prima della pausa. Ora peso 48 kg.

Quando scrivevo su questo blog, contemporaneamente tenevo un diario cartaceo. Sul diario annotavo i pasti e le misure. L'ho ripreso l'altro giorno e mi sono misurata.
La pancia è come una volta 81 cm
Le cosce sono 50 cm, cioè sono cresciute di 0,5 cm
Il culo è 89 cm, è cresciuto di 1 cm

Bene mi ritengo soddisfatta, sembra quasi che la pausa non l'ho fatta.

Le mie abitudini alimentari sono cambiate. Faccio una colazione abbondante se mi sveglio prima delle 9 e mezza, non pranzo mai. Il pranzo lo devo preparare io, quindi cucino per tutti tranne che per me. Mia mamma lo sa, ma ormai è una abitudine che mi insegue da un anno e non mi da più fastidio. Lei pensa che mangio quando va via, in realtà mi limito a fare uno spuntino verso le 3/4. In genere si tratta di un mini panino al latte con tonno, o un toast. Il tutto seguito da un ghiacciolo. Non so perchè ma sto amando i ghiaccioli. Sono gelati ma non troppo calorici. La cena la cucino sempre io, quindi mangio molta verdura e carni bianche. Cerco assolutamente di evitare gli spuntini dopo cena.

Ringrazio qui gli ultimi commenti del post. Ragazze sapete che felicità avere visto che mi scrivete ancora?

The Light Behind your eyes, grazie mille, spero che la tua dieta vada bene. Tu scrivi i tuoi progressi nei commenti, e se hai difficoltà non esitare a chiedere. Benvenuta nel blog, sono molto contenta che ti piaccia.

Laura Lo Monaco le tue parole mi commuvono, anche l'altra sera, è stata la tua mail a farmi prendere la decisione di scrivere ancora qui. Laura sono felicissima che il destino abbia portato una persona come te sul mio blog. Sono io che ti devo ringraziare, e sei stata te l'ispirazione dell'altro giorno. Controlla la mail, ci sentiamo li.

Tizi Prince sono ritornata, grazie !

Nana


venerdì 23 agosto 2013

Vi ho abbandonate,

Ieri sera ero a casa in depressione, così prendo il telefono e riapro le mie mail (dopo diversi mesi). Che sorpresa. Mi sono ritrovata davanti a tantissime di voi che mi hanno chiesto come stavo, perchè non scrivevo più, altre che volevano parlare e avere consigli. Ragazze mi veniva da piangere. Vi ho abbandonato.

Praticamente ho smesso di scrivere per vari motivi. In primis c'era la scuola; gli esami si avvicinavo e ero sempre più caricata di studio. Due avevo passato brutti periodi.

Ma non è andato tutto vano. Vi ricordate? all'inizio ero 54 kg, il mio peso di quando non sono a dieta. Io la mia dieta l'ho riiniziata un mese fa, e  il peso di partenza era 49 kg. Mi ritengo fortunata. Non ho sprecato tutti quei mesi.

Gli esami sono andati bene, alla fine me la sono cavata con un 85/100. Ottimo. Ho ancora il ragazzo. E ho ancora voglia di dimagrire.

In quante siete rimaste che leggete? fatevi sentire, a ognuna di voi devo delle scuse.

Un bacio Nana