Lettori fissi

domenica 14 aprile 2013

In assenza con qualcuno con cui parlare realmente mi ritrovo a scrivere qui.

E' andata bene la settimana, ieri un po' meno:

colazione fette con la marmellata
spuntino panino col prosciutto
pranzo una mozzarella
Cena due spritz con relativi salatini

si ragazze, ieri ho fatto un po' schifo. Peccato, di solito lo spuntino lo salto sempre, però ieri avevo veramente troppa fame. La cena non è andata bene, due spriz con tutto quello che ci hanno portato. Per me l'aperitivo è sacro, solo che non riesco a fare a meno di mangiare il cibo che lo accompagna.
Stamattina colazione abbondante, devo studiare.. Spero di non avere un pranzo troppo calorico, e vorrei saltare la cena.

Non ho avuto il coraggio di pesarmi e misurarmi, per la cena di ieri. Prometto lo faccio a metà settimana, ho paura della bilancia :(

Ho la testa vuota, non so più che pensare, cosa fare. Voglio solo diventare magra. Solo questo.

venerdì 12 aprile 2013

Il medico dice che sono degenerata mentalmente.

Ho prenotato la visita per farmi vedere la gola, che ultimamente mi fa sempre male e questo dal nulla mi ha fatto una serie di domande e mi ha prescritto delle gocce. Apro per leggere il foglio illustrativo del farmaco e trovo nella descrizione delle patologie per cui è utilizzato: anoressia.E' la prima voce. Mi chiedo.. se io ho un po' la mente in pappa, che sta andando per i cazzi suoi, che non mi lascia dormire.. perchè mi devi dare una farmaco che ha scritto anoressia e disturbi intestinali? 
Non c'è nessun cenno di tranquillizzante, zero. Io penso che mia mamma si sia messa d'accordo prima. Adesso mi chiedo.. ma se non sono neancora magra fisicamente possono prescrivermi sti cazzo di farmaci?. Cmq non le prendo. Non le prendo se le possono mettere nel culo.

Anche ieri sono andata molto bene:

Colazione: due fette di pane con la marmellata e 3 biscotti
Pranzo: yogurt e una mela
Cena: mozzarella

Ho trovato un compromesso, ragazze io amo il dolce, non posso stare senza, perciò mi tolgo tutti gli sfizi alla mattina. Anche se non dovrei esagerare lo so, ma poi li mangerei durante il giorno, allora è meglio alla mattina che a cena.

Non ho il coraggio di pesarmi per la settimana precedente. Lo farò domenica, prenderò le misure domenica. Spero di non aver fatto troppi danni.



giovedì 11 aprile 2013

Mi stavo per perdere,

stavo per mollare,

ho fatto 5 giorni non corretti. Due proprio di merda, gli altri tre ero abbastanza controllata.

Ora mi sono ritrovata per fortuna, ieri non ho superato le 500 kcal e sono partita determinata.

Sapete ragazze, ho visto che avere lo stomaco pieno come un pallocino mi crea solo che depressione e malessere. La fame, per quanto fastidiosa mi da pace. Mi piace il senso della fame, i crampi allo stomaco non stanno diventando più crampi ma sensazioni. E' una cosa malata penso, ma mi piace, ora mi fa stare bene.

ultimamente sono ammalata, mal di gola e tutte cose così. Che merda e che odio.

Mia mamma inizia a rompere, inizia a dirmi che in questi mesi non ho mangiato e si stava pure per piangere difronte al medico. "Guarda mamma, sinceramente mi dispiace, ma anche tu mi hai fatto soffrire tanto nella vita, troppo. Ora devi lasciarmi andare, perchè tu mi hai creato sofferenza. Ho passato periodi a volere tagliarmi le vene, perchè eri troppo pesante. Mi stavi per lasciare rinchiusa in casa, stavo per isolarmi, non mi lasciavi una vita sociale. Hai parlato quando non dovevi, e quando dovevi difendermi sei stata zitta."

Penso che una mia compagna di classe sospetti che abbia questa perversione in testa per il dimagrimento, non mi molla, mi sta addosso. Me lo dice ogni giorno, tu non mangi. Ma nessuno mi dice dell'altro. Penso che lei abbia sfiorato il mondo pro ana. Ma non ce la fa a stare a dieta. Le manca qualcosa. Peccato. Perchè lei non è felice, lei per il suo fisico sta male tutti i giorni. Lei è diventata acida perchè si fa schifo.

sabato 6 aprile 2013

Emotività.

Quanto la odio, sono giorni difficili ragazze. Il ciclo è venuto e insieme la voglia di cioccolato, schifezze..

Ho la fobia, ho la paura di ingrassare. Solo l'idea di mettere su un kilo mi spaventa, mi fa cadere in un pianto isterico. Ho paura di mangiare troppo.. così ho fatto la media delle calorie che mangio in una settimana, non ho mai superato le 750. Ma ho paura, ho paura di ingrassare. Non oso pesarmi, ho il ciclo e si sa che si pesa di più. Devo aspettare una settimana, l'ansia mi consuma.

Faccio giornalmente degli esercizi, ma giornalmente mangio cioccolata e qualche biscotto. Ragazze non riesco a controllarmi a tavola, ma se dovessi ingrassare mi ammazzerei. Ho paura di iniziare a voler vomitare, di diventare bulimica.

Non sono mai stata così magra, ma non è abbastanza.. se mi afferrò le cosce ho ancora in mano un pugno di grasso in eccesso. MALEDETTO TEMPO, PIOVE NON POSSO CAMMINARE, MALEDETTA SCUOLA QUANDO C'è IL SOLE DEVO STUDIARE.

Amo bere la coca light, zero zuccheri, ti fa gonfiare lo stomaco e dopo butti fuori l'aria e subito ti senti vuota. Quanto amo questa sensazione.

Ma nel frattempo l'ansia di ingrassare mi distrugge. Sono stanca, sono stanca mi vedo grassa. Basta, basta voglio che i vestiti mi vadano perfetti, voglio guardare il mio culo e non incontrare prima il cuscinetto di grasso dei fianchi, non sono 47 kg questi cazzo, sono di più, non sembro 47 kg perchè a questo peso c'è questo grasso.?