Lettori fissi

giovedì 28 febbraio 2013

Sono a pezzi,

ho mal di gola, ho una ascesso obeso alle gengive. Meglio la userò come scusa per digiunare. Così almeno domani sarò 49 kg, sarò contenta, rasserenata e felice.
In realtà questa settimana dovrei farla tutta di digiuno, perchè settimana prossima è il compleanno di mio moroso e gli offro la cena. Ma dato che il mio stomaco si è ristretto parecchio non mangerò molto. Comunque non devo sgarrare, mi tengo a stecchetto un intera settimana e quel giorno li, lo uso per svegliare il metabolismo.

Dopo mi faccio lasciare i soldi da mia mamma e vado a prendermi gli yogurt, sarà il mio pranzo, e anche la cena. Non prendo nessuna medicina così mi resta per più tempo il mal di gola e l'ascesso. Fanculo nessuno può dirmi niente se non mangio perchè sto male.

Che difficile che è calare sotto i 50, non devi permetterti nessun errore. Ormai è un mese che ho iniziato la dieta, penso che per vedere un reale cambiamento devi aspettare i due mesi. Pazienza, non mollo. NON MOLLERO' PIU'. 

mercoledì 27 febbraio 2013

Sembro patetica,

ho sempre tante cose da dire, tante considerazioni, ma quando scrivo qui mi blocco.
Forse perchè ho paura che qualcuno mi scopra. Non so perchè, ma so che arrivo a risultare una stupida bambina imbecille.

Ringrazio le ragazze che mi commentano i post, li apprezzo sempre tanto i vostri commenti.

Vado a rilento con la calata di peso, adesso mi sto avvicinando ai 49 kg. Forse è meglio che mi dia una mossa, perchè sono stanca di vendermi così. Stamattina mi sono svegliata e mi sentivo vuota, avevo gli svarioni e lo stomaco che tirava da tanto che era vuoto.

Mi spaventa, che a 49 kg abbia ancora molto grasso. E lo dico davvero non perchè sono "malata"
Oggi a pranzo ho mangiato 50 gr di piselli, con la scusa che ho mal di gola (è vero).

Sono migliorata da quando ho iniziato la dieta: ad esempio con 50 gr di piselli sono piena, e non mangio assolutamente nulla al pomeriggio. Ora devo prepararmi a non mangiare nulla o un frutto anche alla mattina (ultimamente mangiavo un pacchetto di crakers), beh se lo evito sono kcal e carboidrati in meno.

L'altro giorno mio moroso ha deciso di mangiare a burger king, io mi sono seduta a prendere il posto, ma lui mi aveva preso lo stesso qualcosa: il pollo nuggets, 6 pz.
Due glieli ho regalati insieme alle patatine e ho mangiato 4 pz. Beh sono soddisfatta, un mese fa non avrei resistito.

Voglio comprarmi un paio di jeans taglia 38, almeno in questo modo posso non usare la bilancia, la bilancia è traditrice, lei non conta se hai bevuto acqua prima, o se hai mangiato tante fibre a cena. Vorrei tanto non usarla più ma ho attrazzione compulsiva verso lei.

Boh,
un bacio ragazze

lunedì 25 febbraio 2013

Finalmente,

da martedì sarò in vacanza, perciò questo è l'ultimo giorno di studio, e poi mi concedo del meritato riposo.

In questa settimama incasinata non ho lasciato la dieta, l'ho solo allentata. Perciò adesso ho riprendo con una dieta più rigida.

Colazione: cerali (integrali) crecker
Pranzo: quattro forchettate di riso, cereali (integrali)
Merenda
Cena

A scuola vedo ragazze super magre, che sicuramente non è frutto della natura, e ragazze obese. Alcune sono pazzesche. Mi chiedo perchè si sono ridotte così. Avere un corpo di 100 kg e essere altre 1,55 penso che voglia dire pensarci ogni minuto dell'esistenza. Come fanno ad accettarlo? passano difronte allo specchio e si vedono, perchè non reagiscono, perchè non fanno nulla?

Ho fatto il conto, in tre settimane ho perso 4 kg, in altre tre dovrei perderne sicuramente altri 2. Non mi interessa dimagrire velocemente, mi interessa dimagrire e basta.

domenica 24 febbraio 2013

Ciao ragazze,

ci sono ancora, non vi ho abbandonate.. ho solo avuto una settimana pesantissima: verifiche ogni giorno etc.
Oggi è domenica e finalmente posso riposarmi.

La mia dieta continua, lentamente ma continua. Sono scesa sotto i 50 kg. Ho eliminato completamente la pasta. Adesso perchè la mia dieta abbia efficacia devo mettermi a fare sport. Quindi appena il tempo lo permetterà mi dedicherò a lunghe camminate.
Non ho neancora detto a nessuno che sono a dieta, e devo dire che è un metodo che funziona veramente.

Per il resto a pranzo mangio una mozzarella, o un panino piccolo al latte con tonno, una bistecca magra etc. a sera mangio la verdura e faccio il possibile per non ingerire carboidrati.

La cosa che mi da sui nervi è che nessuno mi ha detto ancora: ma sei dimagrita? Nemmeno mio moroso, è frustrante ragazze. Cmq non mollo, imperterrita continuo.

Da prossima settimana, diminuisco ancora il cibo e inizio a camminare, vi terrò aggiornate..

Un bacio, scusate a chi non ho risposto via e-mail ma non avevo tempo

venerdì 15 febbraio 2013

Amo la sensazione dello stomaco vuoto,

Riesco a saltare i pasti come se niente fosse. Ovvio la tentazione di dolci o altre cose c'è, ma se non gli do importantanza questa non viene ascoltata.

Io so che sotto i 50 il peso scenderà lentamente, ma non è un problema, basta persistere. Alla lunga ce la farò. L'unica cosa che veramente mi rende triste è che mio moroso deve ancora notare qualocosa, come del resto le mie amiche. Pazienza non ho bisogno di loro.

D.A.
colazione: pavesini, the al limone, un caffè
Pranzo: tre rondelle di sushi
Merenda: aria
Cena: (niente, ora ce la faccio a saltare i pasti quindi posso confermarlo)

La concentrazione sta tornando, il senso di affaticamento sta andando via.
Per aiutarmi a tenermi motivata mi scatto delle foto e le metto a confronto, già 4 kili si vedono sul mio corpo. Sono felice. Penso seriamente che ho la testa da anoressica, ma non mi interessa questo mi sta rendendo felice.

giovedì 14 febbraio 2013


E' dura. Oggi ancora 50,5 dopo aver digiunato ieri sera.
Che sofferenza; perchè? perchè questa sfortuna a me?.

Mi sento una nullità, sono giorni di intenso studio ma non riesco a concentrarmi. Ho voglia di stare sola, sola con me stessa, perchè io sono l'unica in grado di capirmi. Sono tutte a dieta, hanno perso tutte 5 kg, e si nota su di loro, a me invece qualcuno deve ancora chiedermi se sono dimagrita, compreso mio moroso, che mi ha visto nuda.

Voi, voi come fate? come fanno le ragazze nelle foto? anche loro hanno smesso di perdere peso? o è andato tutto liscio?

Avanti voglio quei stramaledetti 45 kg. Li voglio. dovessi impiegarci 3 mesi, non mollo mica.

mercoledì 13 febbraio 2013

Allora,

dopo un periodo a gonfie vele, ora, iniziano i cazzi e i mazzi. Lo so, lo so che sotto i 50 è una lotta. Ieri ero 50,5 ho digiunato alla cena e sono ritornata a 50.
Nessuno mi aiuta, per ben due volte siamo stati al mec donald ieri. Tutte e due non ho toccato nulla.
Mi dico perchè? perchè devono continaure a portarmi in quei posti malsani? me lo dite?
Io ho un desiderio, quello di dimagrire e non avere più la cellullite sul culo, dentro le cosce e non avere più parti flaccide. Perchè lo so vi sembra strano che a 50 kg ho la pancia e il grasso sulle cosce. Starete pensando: quella li ha la mente da anoressica e lo vede anche se non c'è. Non è così! Io non ho mai fatto sport e i miei muscoli sono inesistenti. Quindi mi ritrovo assere 50 ma a non avere un fisico da quei kilogrammi.
Per il resto nessuno mi ha ancora detto: sei dimagrita? mio moroso non dice niente se salto i pasti. Perciò anche questo è un chiaro segnale che è meglio che perda altri 5 kg e in fretta.

lunedì 11 febbraio 2013

50 kg

Evviva sono a 50 kg,

sta andando tutto bene, è due sere di fila che salto la cena, due sere di fila che i miei amici vanno al mec donald e io resisto.

E' bellissimo, mi fa stare bene la sensazione di fame, odio invece il sentore del gonfiore dopo aver mangiato. L'unica cosa che mi blocca è il mal di testa, ma si sta abituando il mio corpo a ricevere pochi zuccheri, e perciò sta sparendo pure lui.

Probabilmente anche stasera salterò la cena.

Adesso ho una motivazione in più: una troia che odio con tutto il mio cuore si è messa a dieta, ha già perso 5 kg, io solo 4. La odio, vi giuro la odio con tutto il mio cuore. Riuscirò a essere più magra di lei, ci riuscirò.

venerdì 8 febbraio 2013

Ho rispolverato il mio diario di ques'estate e ho trovato le misure. Allora ero:

Maniglie 85
Culo 90
Coscia 51

Oggi sono:
Maniglie 85
Culo 91
Coscia 53

Lo sapevo, sono ingrassata da quest'estate. Per fortuna che mi sono misurata dopo una settiama di dieta, perchè sennò mi buttavo sotto il ponte diretta.
Ho fretta, ho fretta di dimagrire. Non voglio più essere così ingombrante, faccio schifo. Sono stanca di vedere ragazze magre che mi passano affianco facendosi notare. Cazzo sono tutte, TUTTE magrissime. Perchè io no?.Maledetti 45 kg vi prenderò, lo giuro.
Voglio che qualcuno inizi a dirmi: "cavolo ti vedo dimagrita" invece sto qui a ingozzarmi come uno schifo, non mettendomi in questa cazzo di testa che non devo mangaire più niente, che devo vivere solo di caffè, the e acqua.
Il cibo è superfluo, mangiare è superfluo, ti rende triste. Ti fa ingrassare, ti fa escludere dalla società.
Fanculo. Raggiungerò questo stracazzo di obbiettivo.

giovedì 7 febbraio 2013

Ciao ragazze,

La fame è sparita, ho molto più controllo e ciò mi rende felice. Oggi a pranzo c'era un risotto, l'ho assaggiato e penso che metà fosse stato parmigiano. Perciò l'ho preso e l'ho messo da parte, ho attivato il mio contacalorie, e mi sono fatta un minipanino con il tonno (150 kcal al massimo). Perciò di oggi ho mangiato:
Colazione: pavesini
Pranzo: panino col tonno, 2 caffè
Cena:

sto pensando di digiunare a cena, spero di farcela. Per il resto va abbastanza bene, il mio corpo si sta abituando a ingerire poche calorie e quindi sta andando via la stanchezza che mi opprimeva.

Parecchio tempo fa ho avuto dei problemi di ormoni, perciò piano piano sto mandando ingiro la voce che mi stanno ritornando, così quando vedranno che sarò diventata magra non mi romperanno i coglioni supponendo che sono a dieta.
Voglio quei maledetti 45 kg, li voglio. Voglio sentirmi leggera e libera. Non mi fermerò, giuro dovessi riiniziare la centesima volta. Nessuno e dico nessuno mi fermerà, dovessero rinchiudermi in una casa di cura.

Spero che qualcuno noti presto che sto dimagrendo, sarebbe una soddisfazione :)

Baci ragazze.

mercoledì 6 febbraio 2013

Mi hai salvato, fidati.

Alla fine non c'è nessuno che ti capisca. Le donne.. questa stupida competizione tra loro.
Mi ritrovo a lottare da sola, a piangere sola, perchè non ho nessuno che mi stia vicino, non ho nessuno che comprenda quei buchi che provo dentro di me.

All'inizio questo non era nato come un blog pro ana, era nato come un blog di testimonianze su quello che mio papà mi faceva da piccola. L'ho tenuto aperto due giorni, e avevo zero visualizzazioni. Nemmeno qui non c'era nessuno che mi ascoltava che comprendesse il mio urlo di disperazione. Due erano le cose da fare: alzarsi e combattere (ero anche in crisi perchè il mio ex mi aveva mollato) o piangere. In famiglia siamo in 4, io mio papà, mia sorella e mia mamma. Con mio papà e mia sorella non parlo più. Con mia mamma a giorni alterni, quando la sua stupida mente ottusa è un po' più aperta.

Mi sono ritrovata per mesi ad andare avanti da sola, non avevo amiche, e mi ero tolta da facebook (quindi possibilità di conoscere nuove persone era pari a zero). Poi guardandomi allo specchio ho visto la solita figura, quella un po' accentuata sulle cosce, sulla pancia e sui fianchi. Qui pensieri malsani mi erano ritornati: voglio dimagrire. Voglio ana. Così da quel giorno ho tirato fuori i miei vecchi diari sulle diete, scritti da me quando avevo 15 anni. Confinata in casa, durante le vacanze estive non avevo altro da fare che dimagrire. L'unica cosa che mi dava realmente soddisfazione.

Ana è stata l'unica a consolare i vecchi pensieri di mio padre. Nessuno sa quel che mi ha fatto, apparte in famiglia, ma ovviamente mia mamma fa finta che non sia successo niente. Ero arrivata al punto che i ricordi mi corrodevano dentro. Poi ho trovato qualcosa ingrado di divorarmi all'interno più forte dei vecchi ricordi: Ana. Alla fine mi ha salvato.

Boh.

Ciao ragazze,

scusate se non vi ho scritto, sono stata malissimo.
Ieri mi è arrivato il ciclo con 4 giorni di anticipo, il mio problema è che quando mi viene sto sempre male. Ieri stava andando tutto bene, alla mattina avevo mangiato un biscotto, a pranzo due carote. Arrivato il pomeriggio, sono uscita con mio moroso e li è iniziato il calvario: il mal di pancia è schizzato alle stelle, mi sentivo sconsolata, e triste. A casa a cena ho iniziato a mangiare solo verdura, ma poi non so cos'è successo:
mi sono fatta una fetta biscottata con la marmellata e per resistere mi sono fiondata in camera. Sono tornata sucessivamente in cucina per prendere la pastiglia, ma mi è proprio venuta voglia di abbuffarmi perciò mi sono presa tre biscotti e sono andata a letto. Insomma ho sfiorato l'abbuffata ma quella fetta biscottata e i biscotti non erano previsti.

Non provo nemmeno a pesarmi anche perchè ho il ciclo e quindi prendo di norma un kilo. Boh ragazze mi preoccupa solo quella specie di crisi che ho avuto, ma sono ancora determinata.

Il diario alimentare di oggi:
Colazione: una fetta biscottata con marmellata e un caffè decaffeinato
Merenda: pavesini
Pranzo:uovo
Cena:

Odio il ciclo ho una fame obesa. Prometto ritorno senza marmellata e senza biscotti finito questo giorno.
 Perdonatemi.

Ps: le misure le prendo quando mi passa il ciclo.

un bacio

lunedì 4 febbraio 2013

REGOLE.

Ciao ragazze,

intanto grazie perchè commentate i miei post e mi da molta forza. Stamattina è stato veramente terribile, ho fatto la verifica, che tutto sommato è andata bene, ma sono stata l'ultima a finire. Facevo fatica a concentrarmi e a scrivere.

Oggi non ho resistito: mi sono pesata: 52 kg. Sono felice perchè sto ritornando al mio peso normale, e da li prevedo ti calare. Obbiettivo 45 kg. Li voglio. Li devo avere.
Ho deciso che ogni settimana mi stabilirò una regola: questa è la settimana i non svuotare il piatto. Vi spiego: mi sono inventata la " teoria delle abitudini", insomma perchè non siamo magre come vorremmo? perchè finito il pasto cerchiamo il dolce per abitudine, la nonna ci prepara il budino come d'abitudine. Bene anche mangiare è un abitudine. Perciò quando non riuscirò a saltare i pasti dovrò alzarmi da tavola con mezzo piatto pieno.

Penso che il mio stomaco si stia stringendo, ora provo molta meno fame :)

Questo fine settimana mi prenderò le misure.

Da domani inizio a aggiornare il D.A. vi permetto di insultarmi se sgarro. Vediamo se riesco a mettermi giù seriamente. <3

Un bacio amori.


domenica 3 febbraio 2013

Come non destare sospetti

Allora intanto vi invito a votare nel nuovo sondaggio qui a destra :)

Questi sono dei consigli per non destare sospetti:

Non parlare mai del tuo peso con nessuo
Non lasciare che le persone notino come sono larghi i tuoi vestiti
Cerca di mangiare solo quando ci sono i tuoi familiari con te, usa il tempo che non sei con loro per non farlo
Entra e esci spesso dalla cucina, questo darà l'idea che mangi
Lascia resti di cibo e ingiro (senza mangiarli ovviamente)
Portati sempre fuori qualche snak facendoti vedere o chiedendolo direttamente, poi buttalo via
Di che mangi a casa di un tua amico, e al tuo amico di che hai mangiato a casa tua
Inventati intolleranze e allergie
Fingi di avere mal di pancia o cose del genere
Di che sei stato invitato fuori a cena e fai una passeggiata
Non parlare mai di cibo e di quanto se insoddifatto del tuo corpo davanti agli altri
Al ristorante/fast food fingi di non avere abbastanza soldi per mangiare


Non so,

Ieri mia mamma ha fatto la pizza, io non ho voluto mangiarla e mi sono preparata un piatto di riso in bianco. Purtroppo stamattina non mi sentivo affatto vuota.
Devo diminuire le dosi, ma se diminuisco le dosi di cibo non riesco a studiare, e per me la scuola è importantissima. Io non ce la faccio più, ieri ad una festa c'erano delle ragazze immagine, magrissime. Erano guardate da tutte, persino mio moroso le guardava. Mi sono sentita una merda, una nullità. Volevo sparire.
Quei fisici scolpiti erano ipnotici, quei fisici snelli. Io invece potrei accarezzarmi la pancia e le cosce nella speranza che l'attrito ne diminuisca le dimensioni.

Ho preso una decisione, fanculo, ci metterò il doppio a studiare, ma ora dopo qualche giorno di dieta quasi normale, si riprende a una dieta rigita. SOTTO LE 500 KCAL AL GIORNO.

Mi sa che inizio la dieta abc.. che ne dite voi?

A noi due, a me e al mio peso.


sabato 2 febbraio 2013

Ciao ragazze,

Finalmente sabato :) l'interrogazione l'ho scampata, e così la giornata è partita bene.
Oggi ho fatto un altro passo avanti, intanto a merenda, a scuola, mi sono portata un frutto invece che qualche merendina a base di carboidrati.
Oggi a pranzo ho mangiato una bistecca, per non mangiare la pasta. Sono veramente sfinita, sono stanca mi gira la testa e ho sonno. Per questo non riesco a partire immediatamente con la mia dieta ristretta (solo verdura). Comunque lo stesso mi tengo lontata da carboidrati e diminuisco le dosi ogni giorno.

Ho trovato un contacalorie veramente fotonico, lo tengo sul cellullare per controllare mia mamma quando cucina, è veramente dettagliato, vi lascio il link:
http://www.calorie.it/

Ieri sera dopo cena (ho mangiato minestrone, e mi sono accertata che non fosse stato preparato con legumi) avevo tantissima fame, non riuscivo a dormire, perciò mi sono messa seduta, ho bevuto dell'acqua e limone e mi sono calmata.

Mi chiedo perchè non sono nata magra, perchè le altre ragazze in classe mia si strafogano di dolci e sono magre.

Dall'altro canto mentre cercavo di calmarmi, ho trovato su facebook e altri siti, gruppi di ragazzi che segnalano i blog pro ana, e che ci davano delle cretine.
Allora io dico: MA SARANNO STRA FOTTUTI CAZZI MIEI SE VOGLIO DIMAGRIRE. Voi continuate con la vostra dieta Dukan del cazzo e lasciatemi vivere. Se avete così tanta paura che i vostri figli finiscano in questi siti, allora forse vuol dire che li avete portati troppe volte al mec donald's. E se finiscono su questi siti non li controllate abbastanza, perciò fate i genitori e lasciatemi vivere in pace. Anche perchè io a un certo punto mi fermerò, quando sarò come nelle foto che posto.

Non so se domani riuscirò a aggiornare il blog,
in caso a lunedì ragazze, il mio giorno della pesatura si avvicina. Speriamo.

Con affetto





venerdì 1 febbraio 2013

Ciao,

allora mi sono accorta che chi non è iscritto a questo blog non può commentare, ora metto i commenti disponibili a tutte :)
Comunque, pensavo di pesarmi sabato prossimo (Finora non l'ho ancora fatto). Di prendermi le misure e magari di fare una foto per poi vedere i progressi.
Stamattina mi sono svegliata e mi sentivo la pancia piatta, ho dovuto bere un the zuccherato sennò non arrivavo alla fermata. Questa mattina ero parecchio nervosa per la fame. Oggi a pranzo non ho mangiato la pasta (con la scusa che non mi piaceva) e domani farò altrettanto. Ho mangiato due carote e un mezzo panino al latte.

Sono proprio stanca e in più oggi dovrò studiare tantissimo, spero di riuscire a concentrarmi! E settimana prossima sarà da incubo, veramente.

Non ho detto neancora a nessuno della dieta, E NON HO INTENZIONE DI FARLO. Veramente più ti tieni per te una cosa meglio è, sono più determinata. Poi così almeno quando inizierò a dimagrire magari lo noteranno loro e non perchè glielo dirò io.

Cavolo non vedo l'ora di essere come mi immagino, di sfottere quelle quattro puttane che si credono tutto loro.

Ragazze ora vi saluto,
un bacio