Lettori fissi

venerdì 6 settembre 2013

Scusate l'assenza,

ho molto da fare in questi giorni. Sto cercando lavoro, e come una pazza mi dimeno tra negozi e fast food a lasciare curriculum. Si avete capito bene fast food, perchè così stando la il cibo mi andrebbe in odio, come è successo a tutte quelle che lavorano. (e vabbè è uno dei posti più veloci dove ti danno lavoro)

Devo inziare a fare la patente. E quindi mi sono messa già a studiare.

La dieta va bene. Non mangio ne pasta ne pane. Mangio tanti yogurt e al posto della cena o pranzo mi mangio un gelato solitamente. Sono gli ultimi, e quest'estate non ne ho mangiati molti, perciò me li concendo al posto di un pasto.

Settimana prossima andrò a comprare uno step. Io so fare molte coreografie perchè avevo frequentato i corsi e mi piace moltissimo. Così l'ho trovato e ho intenzione di consumarlo.

Ho molta fame, questo si. Mi da parecchio fastidio. Bevo molta caffeina e bevande energetiche a zero calorie, ma questo si ripercuote la sera. Speriamo passi in fretta.

Scusate per il post frettoloso, ma ho veramente molte cose., nel weekend aggiornerò con più cura.

un bacio nana

sabato 31 agosto 2013

Ieri alla fine il mio ragazzo mi ha portato a cena.

Mi ha portato in un grosso pub, enorme, dove non cucinavano nulla all'infuori di hamburger e patatine fritte. Nemmeno una semplice pasta con pesce. Tutto fritto. E le pizze erano lunghe come il mio braccio. Così alla fine mi sono mangiata un hamburger con patatine fritte. 
Mi sento in colpa, inutile dirlo, ma alla fine è andata così. DI CERTO NON MOLLO SOLO PER QUESTO PASTO SBAGLIATO. 
Quindi oggi per punizione mi sono imposta dieta liquida, finora:

Colazione:         the poco zuccherato
Pranzo:              Due ciotole di minestrone
Snack:               yogurt
Cena:

Domani scriverò il proseguimento.. 

Ieri stavo leggendo insegreto, e ho trovato il segreto di una ragazza che diceva che soffriva di bullismo. Tutti la prendevano ingiro perchè era grassa. Commovente; alla fine del segreto diceva: è colpa vostra se sono così, ogni volta che mi offendete io mangio.

NO CARA, E' COLPA TUA. Come è colpa mia se mi sono fatta venire la cellullite, le maniglie dell'amore e la pancia. Le uniche che possiamo cambiare il nostro fisico siamo noi. Quindi avanti ragazze:

lavoriamo duro
mangiamo sano
e teniamo il morale alto.

Promesso, MAI più patatine fritte da oggi. Cancellate dalla lista. 

Un bacio nana.

venerdì 30 agosto 2013

Allora ieri ho rispettato le mie intenzioni, 
ho fatto merenda con due fichi e la cena con lo yogurt frozen.

Bene così sono soddisfatta. Dunque, ho deciso di pesarmi solo una volta al mese. Purtroppo già per
le mie esperienze passate, quando si raggiuge questo peso è facile demoralizzarsi per 500 gr. Altre volte si è addirittura un kg in più da un giorno all'altro solo perchè abbiamo mangiato un dolcetto in più e non siamo andate in bagno.
Perciò sono alla quinta settimana di dieta e mi sono pesata solo due volte in tutto.

Oggi è il mesiversario di me e il mio ragazzo, la mia roccia, la mia vita. Stasera dovevamo andare a mangiare fuori, ma dato che è un anno e 5 mesi ho preferito rimandare la cenetta all'anno e sei mesi. Anche perchè settimana scorsa ho mangiato dalla nonna, e non volevo fare due pasti pesanti in poco tempo.

Ieri è stato bello, ho un paio di jeans taglia 38, e l'ultima volta che gli avevo messi facevo molta fatica a starci, ieri invece ci stavo molto bene, non li sentivo nemmeno. Sono molto felice per questo. 

Stamattina ho fatto colazione con 10 pavesini, e il pranzo è stato 75 gr di pane con piselli e tre fichi.


un bacio nana

giovedì 29 agosto 2013

La dieta sta andando bene,

adesso sono nella fase "vorrei mangiare tutto quello che non ho mangiato in queste settimane". Ma si procede. Mi sono concessa qualche dolcetto e mi sono sentita in colpa, non avrei dovuto farlo, ma perlomeno non mi sono abbuffata mandando in vacca tutto.

A Gessica Dani,
vedi cara, la mia infanzia non è stata molto felice. Anzi ho subito molti abusi anche a livello psicologico, che oggi si ripercuotono su di me. Ho vissuto momenti di grande stress, che addirittura facevano ammalare il mio cuore.

Questo lo scrivo a tutte:
Allora questi anni sono stati molto complicati per me. Oggi come oggi non parlo a mia sorella ne a mio papà. Un anno fa circa ODIAVO mia madre. Vi giuro io la odiavo proprio, lei non mi veniva incontro e io neppure. Quindi era un continuo scontro. Il giorno del mio 18esimo compleanno, per dirvi, è stato bruttissimo, non ricevetti neppure un regalo dalla mia famiglia (vabbè non centrano le cose materiali, ma non neghiamolo è triste) e non mi sono sentita amata nemmeno in un giorno così speciale. La situazione era tesa, brutta già da diversi mesi. Così come ogni fottuto periodo della mia vita mi trovavo ad affrontare le salite e gli ostacoli da sola. Beh ragazze in quei mesi ho fatto un voto a me stessa. Da allora avrei deciso di amare me, soltanto me. Con me stessa ci devo passare l'intera vita, e allora io mi amerò alla follia.

Ma sapete, per amare una cosa deve essere pressochè perfetta. E da dove iniziare? dal fisico. Come avevo già scritto io era da tanto tempo che cercavo di dimagrire, da molti anni prima, ma proprio in quei mesi ho deciso di mettere su un blog, per tenermi motivata e farcela davvero. Ecco perchè sono così fissata con la magrezza, non essendo mai stata magra, e aggiungete che a me per estetica mi piacciono i fisici senza un filo di grasso mi sono fissata.

Quindi ce la devo fare assolutamente.

Stamattina mi sono svegliata alle 8, ho fatto una bella camminata.

Colazione: 10 pavesini
Pranzo:  insalata (senza olio) con tonno, 75 gr di pane.
Spuntino: tazza di cereali di riso, 2 fichi
Cena: yogurt Frozen

un bacio Nana

lunedì 26 agosto 2013

Finalmente pioggia,

io non vedo l'ora sia inverno. E' tutto più bello d'inverno. Specialmente i vestititi. Ci sono le felpe extra large, ci sono i pantaloni che nascondono le imperfezioni e non siamo costrette a mettere il costume. Si decisamente amo l'inverno, e la pioggia è una condizione che me lo ricorda, perciò amo anche lei.

Ieri sono stata invitata a pranzo dalla nonna. Almeno per fortuna era pranzo e non cena. Ovviamente ho dovuto mangiare tutto. Pasticcio, patate con arrosto, pasticcini e gelato. Non ero disperata, ho mangiato tranquillamente. L'unica cosa è che il pasticcio e l'arrosto non mi piacevano e mi ha dato molto fastidio ingurgitare calorie per cibi che nemmeno erano cucinati bene. Avrei rinunciato anche al gelato. Ma vabbè.. così è andata. Almeno per tutto il pomeriggio non ho mangiato nulla e alla sera ho cenato con una tazza di tè e 3 fette biscottate.

Per il resto sono soddisfatta della mia dieta, ad esempio questo è il mio D.A. di sabato:

Colazione:                              due biscotti e un bicchiere di succo
Pranzo (alle 15):                     una tazza di cereali
Merenda:                               panino al prosciutto cotto
Cena:                                     yogurt frozen

un bacio Nana

sabato 24 agosto 2013

Dettagli tecnici

Come ho detto nel post di ieri la dieta non è andata vana (come succedeva sempre le altre volte). Praticamente ho riiniziato la dieta un mese fa, e quindi in un mese ho raggiunto i risultati prima della pausa. Ora peso 48 kg.

Quando scrivevo su questo blog, contemporaneamente tenevo un diario cartaceo. Sul diario annotavo i pasti e le misure. L'ho ripreso l'altro giorno e mi sono misurata.
La pancia è come una volta 81 cm
Le cosce sono 50 cm, cioè sono cresciute di 0,5 cm
Il culo è 89 cm, è cresciuto di 1 cm

Bene mi ritengo soddisfatta, sembra quasi che la pausa non l'ho fatta.

Le mie abitudini alimentari sono cambiate. Faccio una colazione abbondante se mi sveglio prima delle 9 e mezza, non pranzo mai. Il pranzo lo devo preparare io, quindi cucino per tutti tranne che per me. Mia mamma lo sa, ma ormai è una abitudine che mi insegue da un anno e non mi da più fastidio. Lei pensa che mangio quando va via, in realtà mi limito a fare uno spuntino verso le 3/4. In genere si tratta di un mini panino al latte con tonno, o un toast. Il tutto seguito da un ghiacciolo. Non so perchè ma sto amando i ghiaccioli. Sono gelati ma non troppo calorici. La cena la cucino sempre io, quindi mangio molta verdura e carni bianche. Cerco assolutamente di evitare gli spuntini dopo cena.

Ringrazio qui gli ultimi commenti del post. Ragazze sapete che felicità avere visto che mi scrivete ancora?

The Light Behind your eyes, grazie mille, spero che la tua dieta vada bene. Tu scrivi i tuoi progressi nei commenti, e se hai difficoltà non esitare a chiedere. Benvenuta nel blog, sono molto contenta che ti piaccia.

Laura Lo Monaco le tue parole mi commuvono, anche l'altra sera, è stata la tua mail a farmi prendere la decisione di scrivere ancora qui. Laura sono felicissima che il destino abbia portato una persona come te sul mio blog. Sono io che ti devo ringraziare, e sei stata te l'ispirazione dell'altro giorno. Controlla la mail, ci sentiamo li.

Tizi Prince sono ritornata, grazie !

Nana


venerdì 23 agosto 2013

Vi ho abbandonate,

Ieri sera ero a casa in depressione, così prendo il telefono e riapro le mie mail (dopo diversi mesi). Che sorpresa. Mi sono ritrovata davanti a tantissime di voi che mi hanno chiesto come stavo, perchè non scrivevo più, altre che volevano parlare e avere consigli. Ragazze mi veniva da piangere. Vi ho abbandonato.

Praticamente ho smesso di scrivere per vari motivi. In primis c'era la scuola; gli esami si avvicinavo e ero sempre più caricata di studio. Due avevo passato brutti periodi.

Ma non è andato tutto vano. Vi ricordate? all'inizio ero 54 kg, il mio peso di quando non sono a dieta. Io la mia dieta l'ho riiniziata un mese fa, e  il peso di partenza era 49 kg. Mi ritengo fortunata. Non ho sprecato tutti quei mesi.

Gli esami sono andati bene, alla fine me la sono cavata con un 85/100. Ottimo. Ho ancora il ragazzo. E ho ancora voglia di dimagrire.

In quante siete rimaste che leggete? fatevi sentire, a ognuna di voi devo delle scuse.

Un bacio Nana

domenica 14 aprile 2013

In assenza con qualcuno con cui parlare realmente mi ritrovo a scrivere qui.

E' andata bene la settimana, ieri un po' meno:

colazione fette con la marmellata
spuntino panino col prosciutto
pranzo una mozzarella
Cena due spritz con relativi salatini

si ragazze, ieri ho fatto un po' schifo. Peccato, di solito lo spuntino lo salto sempre, però ieri avevo veramente troppa fame. La cena non è andata bene, due spriz con tutto quello che ci hanno portato. Per me l'aperitivo è sacro, solo che non riesco a fare a meno di mangiare il cibo che lo accompagna.
Stamattina colazione abbondante, devo studiare.. Spero di non avere un pranzo troppo calorico, e vorrei saltare la cena.

Non ho avuto il coraggio di pesarmi e misurarmi, per la cena di ieri. Prometto lo faccio a metà settimana, ho paura della bilancia :(

Ho la testa vuota, non so più che pensare, cosa fare. Voglio solo diventare magra. Solo questo.

venerdì 12 aprile 2013

Il medico dice che sono degenerata mentalmente.

Ho prenotato la visita per farmi vedere la gola, che ultimamente mi fa sempre male e questo dal nulla mi ha fatto una serie di domande e mi ha prescritto delle gocce. Apro per leggere il foglio illustrativo del farmaco e trovo nella descrizione delle patologie per cui è utilizzato: anoressia.E' la prima voce. Mi chiedo.. se io ho un po' la mente in pappa, che sta andando per i cazzi suoi, che non mi lascia dormire.. perchè mi devi dare una farmaco che ha scritto anoressia e disturbi intestinali? 
Non c'è nessun cenno di tranquillizzante, zero. Io penso che mia mamma si sia messa d'accordo prima. Adesso mi chiedo.. ma se non sono neancora magra fisicamente possono prescrivermi sti cazzo di farmaci?. Cmq non le prendo. Non le prendo se le possono mettere nel culo.

Anche ieri sono andata molto bene:

Colazione: due fette di pane con la marmellata e 3 biscotti
Pranzo: yogurt e una mela
Cena: mozzarella

Ho trovato un compromesso, ragazze io amo il dolce, non posso stare senza, perciò mi tolgo tutti gli sfizi alla mattina. Anche se non dovrei esagerare lo so, ma poi li mangerei durante il giorno, allora è meglio alla mattina che a cena.

Non ho il coraggio di pesarmi per la settimana precedente. Lo farò domenica, prenderò le misure domenica. Spero di non aver fatto troppi danni.



giovedì 11 aprile 2013

Mi stavo per perdere,

stavo per mollare,

ho fatto 5 giorni non corretti. Due proprio di merda, gli altri tre ero abbastanza controllata.

Ora mi sono ritrovata per fortuna, ieri non ho superato le 500 kcal e sono partita determinata.

Sapete ragazze, ho visto che avere lo stomaco pieno come un pallocino mi crea solo che depressione e malessere. La fame, per quanto fastidiosa mi da pace. Mi piace il senso della fame, i crampi allo stomaco non stanno diventando più crampi ma sensazioni. E' una cosa malata penso, ma mi piace, ora mi fa stare bene.

ultimamente sono ammalata, mal di gola e tutte cose così. Che merda e che odio.

Mia mamma inizia a rompere, inizia a dirmi che in questi mesi non ho mangiato e si stava pure per piangere difronte al medico. "Guarda mamma, sinceramente mi dispiace, ma anche tu mi hai fatto soffrire tanto nella vita, troppo. Ora devi lasciarmi andare, perchè tu mi hai creato sofferenza. Ho passato periodi a volere tagliarmi le vene, perchè eri troppo pesante. Mi stavi per lasciare rinchiusa in casa, stavo per isolarmi, non mi lasciavi una vita sociale. Hai parlato quando non dovevi, e quando dovevi difendermi sei stata zitta."

Penso che una mia compagna di classe sospetti che abbia questa perversione in testa per il dimagrimento, non mi molla, mi sta addosso. Me lo dice ogni giorno, tu non mangi. Ma nessuno mi dice dell'altro. Penso che lei abbia sfiorato il mondo pro ana. Ma non ce la fa a stare a dieta. Le manca qualcosa. Peccato. Perchè lei non è felice, lei per il suo fisico sta male tutti i giorni. Lei è diventata acida perchè si fa schifo.

sabato 6 aprile 2013

Emotività.

Quanto la odio, sono giorni difficili ragazze. Il ciclo è venuto e insieme la voglia di cioccolato, schifezze..

Ho la fobia, ho la paura di ingrassare. Solo l'idea di mettere su un kilo mi spaventa, mi fa cadere in un pianto isterico. Ho paura di mangiare troppo.. così ho fatto la media delle calorie che mangio in una settimana, non ho mai superato le 750. Ma ho paura, ho paura di ingrassare. Non oso pesarmi, ho il ciclo e si sa che si pesa di più. Devo aspettare una settimana, l'ansia mi consuma.

Faccio giornalmente degli esercizi, ma giornalmente mangio cioccolata e qualche biscotto. Ragazze non riesco a controllarmi a tavola, ma se dovessi ingrassare mi ammazzerei. Ho paura di iniziare a voler vomitare, di diventare bulimica.

Non sono mai stata così magra, ma non è abbastanza.. se mi afferrò le cosce ho ancora in mano un pugno di grasso in eccesso. MALEDETTO TEMPO, PIOVE NON POSSO CAMMINARE, MALEDETTA SCUOLA QUANDO C'è IL SOLE DEVO STUDIARE.

Amo bere la coca light, zero zuccheri, ti fa gonfiare lo stomaco e dopo butti fuori l'aria e subito ti senti vuota. Quanto amo questa sensazione.

Ma nel frattempo l'ansia di ingrassare mi distrugge. Sono stanca, sono stanca mi vedo grassa. Basta, basta voglio che i vestiti mi vadano perfetti, voglio guardare il mio culo e non incontrare prima il cuscinetto di grasso dei fianchi, non sono 47 kg questi cazzo, sono di più, non sembro 47 kg perchè a questo peso c'è questo grasso.?

giovedì 28 marzo 2013

Finalmente a casa da scuola,
un po' di vacanze.

Ora ho più tempo da dedicarvi.


Amo stare a casa da scuola, mi piace mettere su real time, perchè di mattina ci sono sempre i programmi sui disturbi alimentari. Spesso ti spiegano come hanno fatto queste ragazze ad arrivare ai 35 kg e io ne prendo solo che spunto.

Comunque, la mia taglia ufficiale è una 38, la riempio tutta ma è una 38. Che sollievo. Il mio peso è fermo a 47. Non so perchè, non so se ho smesso di perderlo perchè sto compensando mettendo su qualche muscolo. Comunque domani prendo le misure e vi so dire quanto ho perso.

Stamattina mi sono svegliata ho fatto colazione con 20 gr di cereali e poi 40 minuti di camminata. Sto prendendo l'abitudine. Sarei andata più avanti ma non avevo forze.

Adesso c'è Pasqua, molte saranno in crisi. Io per fortuna evito sia il pranzo che la cena. Ho detto che sono via con i parenti di mio moroso in montagna. Certo andiamo sulla neve, ma nessun pranzo sarà fatto.
Così apparte un pezzetto di cioccolato tengo il mio regime.

Adesso sto sulle 500/600 kcal al giorno, ad esempio ieri ho mangiato:

colazione cereali (30 gr)
Pranzo filetto di Pesce, due pezzettini di pollo in bianco, e un po' di cappuccio
Cena Fragole e una mela



lunedì 25 marzo 2013

Questi giorni sotto la pioggia sono deprimenti,

appena è spuntato il sole mi sono fatta delle camminate di un ora e mezza. Adesso faccio strecching tutti i giorni, e qualche addominale.

Insomma la dieta procede, a volte mi concendo qualche piccolo piacere, come ieri, domenica, un aperitivo con qualche crostino di pane e una fetta di piazza. Crostini o meno stamattina mi è venuto il mal di pancia, e finito di andare in bagno pesavo 46,5 ahhahah :) vorrei che fosse il peso effettivo e non dopo essere andata in bagno. Mi sono ripromessa che mi peso tra una settimana.
Comunque sia cerco di stare sulle 500 kcal al giorno, ma è difficile, arrivo sempre alle 600, ma ormai mi sono abituata e mi sembra di mangiare normalmente. Devo diminuire ma non ce la faccio. Non sempre almeno.

Ora mi guardo allo specchio e mi piaccio di più, si è molto meglio quello che vedo. Sto iniziando a detestare le ciccione, non so perchè, forse perchè non hanno un minimo di controllo. Non ne ho idea, ma non me ne farò un problema.

Ho visto una cosa, è cambiato la mia concezione col sesso. E' meno bello ora. Ora mi faccio dei problemi a rapportarmi col fisico e provo meno piacere. E' veramente brutto, non voglio cambiare la storia con mio moroso per una dieta, fino a qui era tutto perfetto. Cazzo. Se ho fame divento anche più stronza e lui non se lo merita. Non se lo merita davvero. Sono una stronza.


venerdì 22 marzo 2013

Osceni,

Osceni questi giorni. Oggi ho fatto la simulazione dell'esame, sia i giorni precedenti che questo è stato pazzesco. Stress al massimo.

Penso sia quasi scontato, ieri non sono stata nelle mie 500 kcal, ma comunque sono stata sulle 800. L'altro ieri ero a 600. Oggi ovviamente arrivo a scuola, tutti impanicati al massimo, e cosa ho fatto ho mangiato, ho mangiato sulle 500 kcal. Finita la prova però mi sono calmata, ho pranzato con una tazza di cereali e per non buttare via unn altro giorno sono andata a camminare. 1 ora di camminata e 20 minuti di strecching. Sono soddisfatta. Almeno mi sono rimessa nell'ordine delle idee dopo due giorni di caos totale.

Sono andata al supermercato, ho comprato la coca light, e a cena una mela.

Avanti si riparte, ora dovrei essere sui 47,5. Il mio obbiettivo: -7,5 kg. Ci riuscirò, contando che ne ho già persi 6,5 :)


lunedì 18 marzo 2013

Ieri ho fatto una abbuffata esagerata:

si parla di nutella, di mc donald, di riso soffiato. BOOOOM. Stavo scoppiando, ma qualcosa mi diceva: mangia mangia non fermarti, e l'altra parte di me diceva: che cazzo stai facendo?
In genere questa giornata mi succede in tutte le diete che inizio, a distanza di circa un mese. E con questa mollo. Ma sapete invece? sono ancora qui.
Stamattina la bilancia segnava 48,5, (penso sia improbabile che abbia messo su 1,5 kg in una abbuffata, ma è anche 3 giorni che non vado in bagno), sono arrivata a tavola, per fare colazione e ho detto:
fanculo al dieta adesso mi ingozzo. Ma sono restata calma, e non ho toccato nulla. Sono arrivata a scuola, senza merenda, perchè così faccio da una settimana, e ho ridetto: fanculo al dieta adesso mangio la merenda della mia compagna, ma ho resistito anche qui.

Ho pranzato con del latte e cereali (quelli di riso, dietetici) un pezzettino di pane e un caffè. Ora mi sono calmata.. e sono convinta di continuare. Senza voi che sento, avrei mollato come ho sempre fatto. Ora non ho fame, mi sento ancora piena da ieri. Mi vergogno, sia della mega mangiata che dei pensieri fatti stamattina, ero in panico ragazze, stavo per mangiarmi la cartella. Ma no, veramente voglio diventare magra, voglio avere due gambe snelle e la pancia piatta. Basta, lo desidero da 5 anni ormai, ogni giorno, perchè continuare a soffrire, avanti ce la posso fare.

Una mia compagna di classe, che ultimamente mi sta anche sul cazzo è a dieta da settimana scorsa. Oggi stava facendo merenda con biscotti e patatine, penso abbia già smesso perciò. Meglio così.

L'altra troia che non sopporto (e l'avevo già scritto) invece ha perso 7 kg, con la dieta dukan, si era più grossa di me, e si sa che più grasse si è prima si perde peso. Vabbè il fatto sta che si vede tantissimo che è dimagrita. Perciò dato che mi ritroverò con lei in spiaggia quest'estate (siamo in compagnia assieme anche se io non la vorrei) non voglio avere complessi di inferiorità, e ho abbassato il mio apporto calorico a 500, come avevo già detto.

Vi tengo aggiornate bambole, un bacio

venerdì 15 marzo 2013

47

Avrò iniziato 10 volte queste fatidiche diete, oggi finalmente ho raggiunto il peso più basso: 47!

Sono felice, si vede che sono dimagrita, i jeans mi vanno larghi. Ma c'è ancora molto su cui lavorare. Oggi ho veramente fame, ma per nulla al mondo supererò le 600 kcal:

Colazione: tazza di cereali di riso
Pranzo: yogurt, 30 gr di pane
Cena: (mangerò una mela e una redbull)

Io ammazzo la mamma di mio moroso:
Ieri mi ha urlato "eh anoressica". Non perchè sappia qualcosa, ma perchè verso di me ha dei complessi di inferiorità, e essendo lei cicciona, mi ha chiamato così.
Volevo ammazzarla, non avete idea del moto di ira che avevo dentro, mi tremavano le mani, volevo ucciderla, mettergli le mani addosso.

Nel frattempo, anche se lo studio mi occupa molto mi hanno suggerito degli esercizi da fare a casa, li sto facendo con costanza, incluso lo strecching.

Penso che arrivai a questo punto voglio i 40 kg. Si si li voglio.

In 1 mese e 2 settimane circa ho perso 6,5 kg. Stando all'inizio sotto le 800 kcal al giorno e nelle ultime due settimane sotto le 600kcal. Penso che da lunedì starò sotto le 500. Ce la dovrò fare, sarà dura ma ci riuscirò.

martedì 12 marzo 2013

Ana, lo sento, ti stai impossessando di me.

Mangio 600 kcal e meno al giorno, non ho fame.

Oggi stavo per mangiare un mini panino al latte con del prosciutto crudo. Qualcosa mi ha detto di posarlo, di non mangiarlo, e così ho fatto. E' la prima volta nella mia vita che rinuncio senza fatica. Lo stesso stasera, ho posato quel wustel che volevo mettere in quel sano pollo al vapore.

La merenda a scuola prima era:
Barretta al cioccolato
Schiacciatina
Pastina

Oggi è:
aria
aria
aria

Mi stai prendendo, non mi spaventa, è quello che voglio da una vita.. è quello che desidere: essere magra da far schifo. E' quello che otterrò.

Stavo schizzando, quando la mamma di mio moroso ha citato con disprezzo le anoressiche. Volevo strozzarla. Volevo farlo, mi è salito un odio che mi sono morsicata il pugno a sangue. Ogni caloria che mangio in meno, ogni caloria che lascio sul tavolo mi rende felice. Lo giuro appena inizia un po' di tempo libero, senza studio inizio a fare sport. Nel frattempo i jeans mi stanno larghi.

grazie a tutte le ragazze che continuano a seguirmi e a commentarmi, sono più forte che mai.



sabato 9 marzo 2013

Non è che mi vedo grassa,

mi vedo enorme. La bilancia mi dice che sono dimagrita, perchè non lo vedo?
Che stupida che sono, basta fare appello alla mia parte razionale.. ovvio no? perchè l'hai ancora adosso.. che cosa? il grasso, stupida.
Cos'è, ti serve anche la prova del 9? abbassa la testa, perchè quella che non vedi non è una linea dritta..? perchè c'è la pancia che ha ben due gobbe, perchè le cosce nel centro si toccano. Gira la testa? cos'è quella? Cellullite.. sai perchè ce l'hai? te lo dico io, perchè hai ancora addosso i cioccolatini, nutella, pizze di cui ti sei strafogata in questi anni.

Certo sei stata brava in questi giorni, 400/600 kcal, adesso vedi di restare così un altro paio di mesi, e forse la figura che vedrai allo specchio ti piacerà.

giovedì 7 marzo 2013

Ho fatto la fatidica cena,

boooooooom, stamattina il peso era alle stelle. Si chiama abbuffata e ciclo insieme. Addio ai miei adorati 48,5 kg. Oggi sono stata sulle 600 kcal.. continuerò così (e spero meno fino a domenica).

Stasera evito di andare  a casa di mio moroso, essendo stato il suo compleanno sua mamma ha preparato il tiramisù, non voglio ingozzarmi. So che farei fatica a resistere.

Ho eliminato la merenda a scuola, sono sempre kcal in meno, sopratutto se si tratta di un pacchetto di crecker, quei bastardi ti fottono 200 kcal.

Il problema è che arrivo alle 400 kcal al giorno e poi? vado a letto, resto sveglia due ore, DUE ORE PENSANDO AL CIBO. E' UNA TORTURA, HO L'ACQUILINA IN BOCCA, E' QUASI DOLOROSO. Sfigato di uno stomaco, dovresti essere stretto stronzo. Non dovresti avere spazio.

Speriamo.

martedì 5 marzo 2013

ah,

ogni giorno ti impossessi più di me Ana.

Ieri è stato perfetto:
Colazione due biscotti
Spuntinio Yogurt
Pranzo mozzarella e carote
Cena aria

Si, in realtà mi vedo sempre uguale, ma saranno le misure a parlare tra una settimana.

Anche oggi voglio saltare la cena, spero di farcela. Perchè la fame è già tanta ora. Pazienza, devo ricordarmi che sono stanca di vedermi così. Devo ricordarmelo e resistere.

Voglio finire la scuola. Voglio finire le mie scorte di grasso.

domenica 3 marzo 2013

ahahahahah,

quanto ridere che fa il destino.
L'altro giorno esco di casa e cosa trovo come cartello pubblicitario?
un immagine, alla sx una obesa, alla dx un anoressica. Sotto uno slogan con scritto: la verità sta nel mezzo.

MORITE, BRUCIATE, CHI L'HA FATTO, LE MODELLE CHE HANNO POSATO SAPENDO CHE FINIVANO IN UN IMMAGINE COSI'.

Vabbè sorvoliamo, torniamo a me.

Le terme sono andate bene, ovvio, qualche complesso di inferiorità e invidia. C'era un anoressica, ragazze era bellissima, passava sicura di se, nella sua pelle, nelle sue ossa sporgenti. NELLA SUA MAGREZZA. Che invidia.
Finalmente mio moroso ha visto che sono dimagrita. Dall'altro canto, però ha detto "è vero, non sei grassa ma nemmeno magra" non mi hanno fatto effetto queste parole, perchè è la verità. Nonostante sia sotto i 50 kg il mio corpo non li dimostra. E RIPETO NON è PERCHè MI VEDO GRASSA. Non ho muscol, le mie ossa non pesano nulla.

Per il resto il mio digiuno va bene, ovvio mi sono pesata, ma il peso si deve ancora regolare, perciò quello ufficiale lo avrò tra qualche settimana. Per ora sono a 48,5 comunque. Mi da la forza di continuare questo. In realtà però non vedo l'ora di misurarmi, più che il peso sono le misure che contano.
Adesso passo anche questa domenica mangiando poco, poi lunedì passo alla verdura e a una dieta senza grassi.

un bacio

venerdì 1 marzo 2013

Digiuno

Stamattina mi sento bene,

senza colpe intendo. Ieri il digiuno è andato alla grande:

Colazione: un bicchiere di caffèlatte e una fetta biscottata con marmellata
Pranzo: una banana
Spuntino: uno yogurt
Cena: aria

Si beh dalla bilancia risulta che ho perso un kilo e mezzo, ovvio che il vero peso si deve stabilizzare, ma penso che per perdere ancora qualcosa in fretta- per mettermi nell'ordine delle idee che devo mangiare SEMPRE POCO- mi va più che bene

Stasera sarà crisi, ho appena provato il costume.. si perchè vado alle terme. Inutile dire che odio le mie gambe, sono veramente grosse. Ma alla fine invece che darmi della stupida vacca è meglio che mi godi un la serata con mio moroso.

Penso di digiunare fino a domenica. Settimana prossima è il compleanno di mio moroso, e andiamo fuori a cena, perciò se mi tengo lo stomaco stretto e perdo qualcosa, quella cena posso prenderla come occasione per svegliare il metabolismo. Logico, preferirei non farla, ma se sto a digiuno fino ad allora, sblocco il metabolismo.

baci ragazze continua il digiuno <3

giovedì 28 febbraio 2013

Sono a pezzi,

ho mal di gola, ho una ascesso obeso alle gengive. Meglio la userò come scusa per digiunare. Così almeno domani sarò 49 kg, sarò contenta, rasserenata e felice.
In realtà questa settimana dovrei farla tutta di digiuno, perchè settimana prossima è il compleanno di mio moroso e gli offro la cena. Ma dato che il mio stomaco si è ristretto parecchio non mangerò molto. Comunque non devo sgarrare, mi tengo a stecchetto un intera settimana e quel giorno li, lo uso per svegliare il metabolismo.

Dopo mi faccio lasciare i soldi da mia mamma e vado a prendermi gli yogurt, sarà il mio pranzo, e anche la cena. Non prendo nessuna medicina così mi resta per più tempo il mal di gola e l'ascesso. Fanculo nessuno può dirmi niente se non mangio perchè sto male.

Che difficile che è calare sotto i 50, non devi permetterti nessun errore. Ormai è un mese che ho iniziato la dieta, penso che per vedere un reale cambiamento devi aspettare i due mesi. Pazienza, non mollo. NON MOLLERO' PIU'. 

mercoledì 27 febbraio 2013

Sembro patetica,

ho sempre tante cose da dire, tante considerazioni, ma quando scrivo qui mi blocco.
Forse perchè ho paura che qualcuno mi scopra. Non so perchè, ma so che arrivo a risultare una stupida bambina imbecille.

Ringrazio le ragazze che mi commentano i post, li apprezzo sempre tanto i vostri commenti.

Vado a rilento con la calata di peso, adesso mi sto avvicinando ai 49 kg. Forse è meglio che mi dia una mossa, perchè sono stanca di vendermi così. Stamattina mi sono svegliata e mi sentivo vuota, avevo gli svarioni e lo stomaco che tirava da tanto che era vuoto.

Mi spaventa, che a 49 kg abbia ancora molto grasso. E lo dico davvero non perchè sono "malata"
Oggi a pranzo ho mangiato 50 gr di piselli, con la scusa che ho mal di gola (è vero).

Sono migliorata da quando ho iniziato la dieta: ad esempio con 50 gr di piselli sono piena, e non mangio assolutamente nulla al pomeriggio. Ora devo prepararmi a non mangiare nulla o un frutto anche alla mattina (ultimamente mangiavo un pacchetto di crakers), beh se lo evito sono kcal e carboidrati in meno.

L'altro giorno mio moroso ha deciso di mangiare a burger king, io mi sono seduta a prendere il posto, ma lui mi aveva preso lo stesso qualcosa: il pollo nuggets, 6 pz.
Due glieli ho regalati insieme alle patatine e ho mangiato 4 pz. Beh sono soddisfatta, un mese fa non avrei resistito.

Voglio comprarmi un paio di jeans taglia 38, almeno in questo modo posso non usare la bilancia, la bilancia è traditrice, lei non conta se hai bevuto acqua prima, o se hai mangiato tante fibre a cena. Vorrei tanto non usarla più ma ho attrazzione compulsiva verso lei.

Boh,
un bacio ragazze

lunedì 25 febbraio 2013

Finalmente,

da martedì sarò in vacanza, perciò questo è l'ultimo giorno di studio, e poi mi concedo del meritato riposo.

In questa settimama incasinata non ho lasciato la dieta, l'ho solo allentata. Perciò adesso ho riprendo con una dieta più rigida.

Colazione: cerali (integrali) crecker
Pranzo: quattro forchettate di riso, cereali (integrali)
Merenda
Cena

A scuola vedo ragazze super magre, che sicuramente non è frutto della natura, e ragazze obese. Alcune sono pazzesche. Mi chiedo perchè si sono ridotte così. Avere un corpo di 100 kg e essere altre 1,55 penso che voglia dire pensarci ogni minuto dell'esistenza. Come fanno ad accettarlo? passano difronte allo specchio e si vedono, perchè non reagiscono, perchè non fanno nulla?

Ho fatto il conto, in tre settimane ho perso 4 kg, in altre tre dovrei perderne sicuramente altri 2. Non mi interessa dimagrire velocemente, mi interessa dimagrire e basta.

domenica 24 febbraio 2013

Ciao ragazze,

ci sono ancora, non vi ho abbandonate.. ho solo avuto una settimana pesantissima: verifiche ogni giorno etc.
Oggi è domenica e finalmente posso riposarmi.

La mia dieta continua, lentamente ma continua. Sono scesa sotto i 50 kg. Ho eliminato completamente la pasta. Adesso perchè la mia dieta abbia efficacia devo mettermi a fare sport. Quindi appena il tempo lo permetterà mi dedicherò a lunghe camminate.
Non ho neancora detto a nessuno che sono a dieta, e devo dire che è un metodo che funziona veramente.

Per il resto a pranzo mangio una mozzarella, o un panino piccolo al latte con tonno, una bistecca magra etc. a sera mangio la verdura e faccio il possibile per non ingerire carboidrati.

La cosa che mi da sui nervi è che nessuno mi ha detto ancora: ma sei dimagrita? Nemmeno mio moroso, è frustrante ragazze. Cmq non mollo, imperterrita continuo.

Da prossima settimana, diminuisco ancora il cibo e inizio a camminare, vi terrò aggiornate..

Un bacio, scusate a chi non ho risposto via e-mail ma non avevo tempo

venerdì 15 febbraio 2013

Amo la sensazione dello stomaco vuoto,

Riesco a saltare i pasti come se niente fosse. Ovvio la tentazione di dolci o altre cose c'è, ma se non gli do importantanza questa non viene ascoltata.

Io so che sotto i 50 il peso scenderà lentamente, ma non è un problema, basta persistere. Alla lunga ce la farò. L'unica cosa che veramente mi rende triste è che mio moroso deve ancora notare qualocosa, come del resto le mie amiche. Pazienza non ho bisogno di loro.

D.A.
colazione: pavesini, the al limone, un caffè
Pranzo: tre rondelle di sushi
Merenda: aria
Cena: (niente, ora ce la faccio a saltare i pasti quindi posso confermarlo)

La concentrazione sta tornando, il senso di affaticamento sta andando via.
Per aiutarmi a tenermi motivata mi scatto delle foto e le metto a confronto, già 4 kili si vedono sul mio corpo. Sono felice. Penso seriamente che ho la testa da anoressica, ma non mi interessa questo mi sta rendendo felice.

giovedì 14 febbraio 2013


E' dura. Oggi ancora 50,5 dopo aver digiunato ieri sera.
Che sofferenza; perchè? perchè questa sfortuna a me?.

Mi sento una nullità, sono giorni di intenso studio ma non riesco a concentrarmi. Ho voglia di stare sola, sola con me stessa, perchè io sono l'unica in grado di capirmi. Sono tutte a dieta, hanno perso tutte 5 kg, e si nota su di loro, a me invece qualcuno deve ancora chiedermi se sono dimagrita, compreso mio moroso, che mi ha visto nuda.

Voi, voi come fate? come fanno le ragazze nelle foto? anche loro hanno smesso di perdere peso? o è andato tutto liscio?

Avanti voglio quei stramaledetti 45 kg. Li voglio. dovessi impiegarci 3 mesi, non mollo mica.

mercoledì 13 febbraio 2013

Allora,

dopo un periodo a gonfie vele, ora, iniziano i cazzi e i mazzi. Lo so, lo so che sotto i 50 è una lotta. Ieri ero 50,5 ho digiunato alla cena e sono ritornata a 50.
Nessuno mi aiuta, per ben due volte siamo stati al mec donald ieri. Tutte e due non ho toccato nulla.
Mi dico perchè? perchè devono continaure a portarmi in quei posti malsani? me lo dite?
Io ho un desiderio, quello di dimagrire e non avere più la cellullite sul culo, dentro le cosce e non avere più parti flaccide. Perchè lo so vi sembra strano che a 50 kg ho la pancia e il grasso sulle cosce. Starete pensando: quella li ha la mente da anoressica e lo vede anche se non c'è. Non è così! Io non ho mai fatto sport e i miei muscoli sono inesistenti. Quindi mi ritrovo assere 50 ma a non avere un fisico da quei kilogrammi.
Per il resto nessuno mi ha ancora detto: sei dimagrita? mio moroso non dice niente se salto i pasti. Perciò anche questo è un chiaro segnale che è meglio che perda altri 5 kg e in fretta.

lunedì 11 febbraio 2013

50 kg

Evviva sono a 50 kg,

sta andando tutto bene, è due sere di fila che salto la cena, due sere di fila che i miei amici vanno al mec donald e io resisto.

E' bellissimo, mi fa stare bene la sensazione di fame, odio invece il sentore del gonfiore dopo aver mangiato. L'unica cosa che mi blocca è il mal di testa, ma si sta abituando il mio corpo a ricevere pochi zuccheri, e perciò sta sparendo pure lui.

Probabilmente anche stasera salterò la cena.

Adesso ho una motivazione in più: una troia che odio con tutto il mio cuore si è messa a dieta, ha già perso 5 kg, io solo 4. La odio, vi giuro la odio con tutto il mio cuore. Riuscirò a essere più magra di lei, ci riuscirò.

venerdì 8 febbraio 2013

Ho rispolverato il mio diario di ques'estate e ho trovato le misure. Allora ero:

Maniglie 85
Culo 90
Coscia 51

Oggi sono:
Maniglie 85
Culo 91
Coscia 53

Lo sapevo, sono ingrassata da quest'estate. Per fortuna che mi sono misurata dopo una settiama di dieta, perchè sennò mi buttavo sotto il ponte diretta.
Ho fretta, ho fretta di dimagrire. Non voglio più essere così ingombrante, faccio schifo. Sono stanca di vedere ragazze magre che mi passano affianco facendosi notare. Cazzo sono tutte, TUTTE magrissime. Perchè io no?.Maledetti 45 kg vi prenderò, lo giuro.
Voglio che qualcuno inizi a dirmi: "cavolo ti vedo dimagrita" invece sto qui a ingozzarmi come uno schifo, non mettendomi in questa cazzo di testa che non devo mangaire più niente, che devo vivere solo di caffè, the e acqua.
Il cibo è superfluo, mangiare è superfluo, ti rende triste. Ti fa ingrassare, ti fa escludere dalla società.
Fanculo. Raggiungerò questo stracazzo di obbiettivo.

giovedì 7 febbraio 2013

Ciao ragazze,

La fame è sparita, ho molto più controllo e ciò mi rende felice. Oggi a pranzo c'era un risotto, l'ho assaggiato e penso che metà fosse stato parmigiano. Perciò l'ho preso e l'ho messo da parte, ho attivato il mio contacalorie, e mi sono fatta un minipanino con il tonno (150 kcal al massimo). Perciò di oggi ho mangiato:
Colazione: pavesini
Pranzo: panino col tonno, 2 caffè
Cena:

sto pensando di digiunare a cena, spero di farcela. Per il resto va abbastanza bene, il mio corpo si sta abituando a ingerire poche calorie e quindi sta andando via la stanchezza che mi opprimeva.

Parecchio tempo fa ho avuto dei problemi di ormoni, perciò piano piano sto mandando ingiro la voce che mi stanno ritornando, così quando vedranno che sarò diventata magra non mi romperanno i coglioni supponendo che sono a dieta.
Voglio quei maledetti 45 kg, li voglio. Voglio sentirmi leggera e libera. Non mi fermerò, giuro dovessi riiniziare la centesima volta. Nessuno e dico nessuno mi fermerà, dovessero rinchiudermi in una casa di cura.

Spero che qualcuno noti presto che sto dimagrendo, sarebbe una soddisfazione :)

Baci ragazze.

mercoledì 6 febbraio 2013

Mi hai salvato, fidati.

Alla fine non c'è nessuno che ti capisca. Le donne.. questa stupida competizione tra loro.
Mi ritrovo a lottare da sola, a piangere sola, perchè non ho nessuno che mi stia vicino, non ho nessuno che comprenda quei buchi che provo dentro di me.

All'inizio questo non era nato come un blog pro ana, era nato come un blog di testimonianze su quello che mio papà mi faceva da piccola. L'ho tenuto aperto due giorni, e avevo zero visualizzazioni. Nemmeno qui non c'era nessuno che mi ascoltava che comprendesse il mio urlo di disperazione. Due erano le cose da fare: alzarsi e combattere (ero anche in crisi perchè il mio ex mi aveva mollato) o piangere. In famiglia siamo in 4, io mio papà, mia sorella e mia mamma. Con mio papà e mia sorella non parlo più. Con mia mamma a giorni alterni, quando la sua stupida mente ottusa è un po' più aperta.

Mi sono ritrovata per mesi ad andare avanti da sola, non avevo amiche, e mi ero tolta da facebook (quindi possibilità di conoscere nuove persone era pari a zero). Poi guardandomi allo specchio ho visto la solita figura, quella un po' accentuata sulle cosce, sulla pancia e sui fianchi. Qui pensieri malsani mi erano ritornati: voglio dimagrire. Voglio ana. Così da quel giorno ho tirato fuori i miei vecchi diari sulle diete, scritti da me quando avevo 15 anni. Confinata in casa, durante le vacanze estive non avevo altro da fare che dimagrire. L'unica cosa che mi dava realmente soddisfazione.

Ana è stata l'unica a consolare i vecchi pensieri di mio padre. Nessuno sa quel che mi ha fatto, apparte in famiglia, ma ovviamente mia mamma fa finta che non sia successo niente. Ero arrivata al punto che i ricordi mi corrodevano dentro. Poi ho trovato qualcosa ingrado di divorarmi all'interno più forte dei vecchi ricordi: Ana. Alla fine mi ha salvato.

Boh.

Ciao ragazze,

scusate se non vi ho scritto, sono stata malissimo.
Ieri mi è arrivato il ciclo con 4 giorni di anticipo, il mio problema è che quando mi viene sto sempre male. Ieri stava andando tutto bene, alla mattina avevo mangiato un biscotto, a pranzo due carote. Arrivato il pomeriggio, sono uscita con mio moroso e li è iniziato il calvario: il mal di pancia è schizzato alle stelle, mi sentivo sconsolata, e triste. A casa a cena ho iniziato a mangiare solo verdura, ma poi non so cos'è successo:
mi sono fatta una fetta biscottata con la marmellata e per resistere mi sono fiondata in camera. Sono tornata sucessivamente in cucina per prendere la pastiglia, ma mi è proprio venuta voglia di abbuffarmi perciò mi sono presa tre biscotti e sono andata a letto. Insomma ho sfiorato l'abbuffata ma quella fetta biscottata e i biscotti non erano previsti.

Non provo nemmeno a pesarmi anche perchè ho il ciclo e quindi prendo di norma un kilo. Boh ragazze mi preoccupa solo quella specie di crisi che ho avuto, ma sono ancora determinata.

Il diario alimentare di oggi:
Colazione: una fetta biscottata con marmellata e un caffè decaffeinato
Merenda: pavesini
Pranzo:uovo
Cena:

Odio il ciclo ho una fame obesa. Prometto ritorno senza marmellata e senza biscotti finito questo giorno.
 Perdonatemi.

Ps: le misure le prendo quando mi passa il ciclo.

un bacio

lunedì 4 febbraio 2013

REGOLE.

Ciao ragazze,

intanto grazie perchè commentate i miei post e mi da molta forza. Stamattina è stato veramente terribile, ho fatto la verifica, che tutto sommato è andata bene, ma sono stata l'ultima a finire. Facevo fatica a concentrarmi e a scrivere.

Oggi non ho resistito: mi sono pesata: 52 kg. Sono felice perchè sto ritornando al mio peso normale, e da li prevedo ti calare. Obbiettivo 45 kg. Li voglio. Li devo avere.
Ho deciso che ogni settimana mi stabilirò una regola: questa è la settimana i non svuotare il piatto. Vi spiego: mi sono inventata la " teoria delle abitudini", insomma perchè non siamo magre come vorremmo? perchè finito il pasto cerchiamo il dolce per abitudine, la nonna ci prepara il budino come d'abitudine. Bene anche mangiare è un abitudine. Perciò quando non riuscirò a saltare i pasti dovrò alzarmi da tavola con mezzo piatto pieno.

Penso che il mio stomaco si stia stringendo, ora provo molta meno fame :)

Questo fine settimana mi prenderò le misure.

Da domani inizio a aggiornare il D.A. vi permetto di insultarmi se sgarro. Vediamo se riesco a mettermi giù seriamente. <3

Un bacio amori.


domenica 3 febbraio 2013

Come non destare sospetti

Allora intanto vi invito a votare nel nuovo sondaggio qui a destra :)

Questi sono dei consigli per non destare sospetti:

Non parlare mai del tuo peso con nessuo
Non lasciare che le persone notino come sono larghi i tuoi vestiti
Cerca di mangiare solo quando ci sono i tuoi familiari con te, usa il tempo che non sei con loro per non farlo
Entra e esci spesso dalla cucina, questo darà l'idea che mangi
Lascia resti di cibo e ingiro (senza mangiarli ovviamente)
Portati sempre fuori qualche snak facendoti vedere o chiedendolo direttamente, poi buttalo via
Di che mangi a casa di un tua amico, e al tuo amico di che hai mangiato a casa tua
Inventati intolleranze e allergie
Fingi di avere mal di pancia o cose del genere
Di che sei stato invitato fuori a cena e fai una passeggiata
Non parlare mai di cibo e di quanto se insoddifatto del tuo corpo davanti agli altri
Al ristorante/fast food fingi di non avere abbastanza soldi per mangiare


Non so,

Ieri mia mamma ha fatto la pizza, io non ho voluto mangiarla e mi sono preparata un piatto di riso in bianco. Purtroppo stamattina non mi sentivo affatto vuota.
Devo diminuire le dosi, ma se diminuisco le dosi di cibo non riesco a studiare, e per me la scuola è importantissima. Io non ce la faccio più, ieri ad una festa c'erano delle ragazze immagine, magrissime. Erano guardate da tutte, persino mio moroso le guardava. Mi sono sentita una merda, una nullità. Volevo sparire.
Quei fisici scolpiti erano ipnotici, quei fisici snelli. Io invece potrei accarezzarmi la pancia e le cosce nella speranza che l'attrito ne diminuisca le dimensioni.

Ho preso una decisione, fanculo, ci metterò il doppio a studiare, ma ora dopo qualche giorno di dieta quasi normale, si riprende a una dieta rigita. SOTTO LE 500 KCAL AL GIORNO.

Mi sa che inizio la dieta abc.. che ne dite voi?

A noi due, a me e al mio peso.


sabato 2 febbraio 2013

Ciao ragazze,

Finalmente sabato :) l'interrogazione l'ho scampata, e così la giornata è partita bene.
Oggi ho fatto un altro passo avanti, intanto a merenda, a scuola, mi sono portata un frutto invece che qualche merendina a base di carboidrati.
Oggi a pranzo ho mangiato una bistecca, per non mangiare la pasta. Sono veramente sfinita, sono stanca mi gira la testa e ho sonno. Per questo non riesco a partire immediatamente con la mia dieta ristretta (solo verdura). Comunque lo stesso mi tengo lontata da carboidrati e diminuisco le dosi ogni giorno.

Ho trovato un contacalorie veramente fotonico, lo tengo sul cellullare per controllare mia mamma quando cucina, è veramente dettagliato, vi lascio il link:
http://www.calorie.it/

Ieri sera dopo cena (ho mangiato minestrone, e mi sono accertata che non fosse stato preparato con legumi) avevo tantissima fame, non riuscivo a dormire, perciò mi sono messa seduta, ho bevuto dell'acqua e limone e mi sono calmata.

Mi chiedo perchè non sono nata magra, perchè le altre ragazze in classe mia si strafogano di dolci e sono magre.

Dall'altro canto mentre cercavo di calmarmi, ho trovato su facebook e altri siti, gruppi di ragazzi che segnalano i blog pro ana, e che ci davano delle cretine.
Allora io dico: MA SARANNO STRA FOTTUTI CAZZI MIEI SE VOGLIO DIMAGRIRE. Voi continuate con la vostra dieta Dukan del cazzo e lasciatemi vivere. Se avete così tanta paura che i vostri figli finiscano in questi siti, allora forse vuol dire che li avete portati troppe volte al mec donald's. E se finiscono su questi siti non li controllate abbastanza, perciò fate i genitori e lasciatemi vivere in pace. Anche perchè io a un certo punto mi fermerò, quando sarò come nelle foto che posto.

Non so se domani riuscirò a aggiornare il blog,
in caso a lunedì ragazze, il mio giorno della pesatura si avvicina. Speriamo.

Con affetto





venerdì 1 febbraio 2013

Ciao,

allora mi sono accorta che chi non è iscritto a questo blog non può commentare, ora metto i commenti disponibili a tutte :)
Comunque, pensavo di pesarmi sabato prossimo (Finora non l'ho ancora fatto). Di prendermi le misure e magari di fare una foto per poi vedere i progressi.
Stamattina mi sono svegliata e mi sentivo la pancia piatta, ho dovuto bere un the zuccherato sennò non arrivavo alla fermata. Questa mattina ero parecchio nervosa per la fame. Oggi a pranzo non ho mangiato la pasta (con la scusa che non mi piaceva) e domani farò altrettanto. Ho mangiato due carote e un mezzo panino al latte.

Sono proprio stanca e in più oggi dovrò studiare tantissimo, spero di riuscire a concentrarmi! E settimana prossima sarà da incubo, veramente.

Non ho detto neancora a nessuno della dieta, E NON HO INTENZIONE DI FARLO. Veramente più ti tieni per te una cosa meglio è, sono più determinata. Poi così almeno quando inizierò a dimagrire magari lo noteranno loro e non perchè glielo dirò io.

Cavolo non vedo l'ora di essere come mi immagino, di sfottere quelle quattro puttane che si credono tutto loro.

Ragazze ora vi saluto,
un bacio

giovedì 31 gennaio 2013

Ciao ragazze,

Allora sono appena tornata da scuola, sono abbastanza stanca. Finora ho scritto cosa mi sentivo dentro, ora parliamo un po' dell'aspetto pratico.
Dunque come ho appena detto vado a scuola.. quest'estate potevo non mangiare niente, che tanto non avevo nulla da fare, ma ora devo studiare (sapete ho la maturità) e non mangiare per me vuol dire perdere la concentrazione, essere stanca.
Perciò pensavo di diminuire le dosi ogni giorno. In modo da abituarmi. Sono ancora in difficoltà sulla merenda scolastica e la colazione.

Comunque,
sono riuscita in questi due giorni a non fiondarmi sulle merendine al cioccolato, che di solito mi facevo fuori a colazione e merenda. Al posto del the in brik, mi porto l'acqua, sono calorie risparmiate. Oggi a pranzo avevo pasta in bianco, e sono riuscita a lasciarne metà nel piatto.(tra poco tiro fuori la solita storia a mia mamma, non mangio più pasta) Il pane l'ho eliminato. Spero di tornare come quest'estate a riuscire a saltare la cena.

Domenica prossima, ho un book fotografico da parte di una ragazza che sta studiando fotografia. Peccato che l'ultima da quando mi ha visto ho preso 4 kili. Perciò ho una settiamana per perderli.. sapete io quando ingrasso mi gonfio tantissimo in faccia.

Tra poco cambio anche questo cazzo di tema nel blog, è troppo ottimista, è una me che ho dimenticato. Se sono pessimista riesco a spronarmi a fare di meglio.

Vi aspetto numerose

mercoledì 30 gennaio 2013

Decisa

Sapete cos'è cambiato in me?
E' cambiato il solito ottimismo, non c'è più. Il mio ottimismo era quella parte che mi faceva dire: sei magra, è lo stesso se per una volta mangi quella roba la..
Beh quello schifoso rovina piani se nè è andato. A differenza delle altre volte, in questi giorni non ho detto a nessuno che sono a dieta. La rispetto in silenzio. Non mi alzerò e mi peserò ogni mattina, e ne continuerò a guardarmi allo specchio. Lo farò tra un mese. Perchè solo così so che riuscirò a rispettare le mie regole: Con l'ansia di vedere come sono.


Il senso di fame, di stomaco vuoto e di freddo mi fanno sentire bene. Non riesco a capire se questa è un ossessione o meno, ma mi rendono felici e questo mi basta.

Vi penso.

martedì 29 gennaio 2013

Perchè?

Perchè continuo a mollare? se tanto sono sempre qui.
E' dal 2009 che l'ho in testa.. perchè perdo 6 kili e poi mollo? Perchè?

Non riesco a capirmi, da un mese non riesco a guardarmi nuda allo specchio, ho il terrore. Da un mese non mi entrano i miei jeans preferiti.. quanto ho preso?..

che mi succede, svegliati cazzo. Chi c'è con me? Chi ci riprova per l'ennesima volta?

Che schifo il mio ottimismo di ques'estate. lo odio. Mi vergogno di quello che ho scritto. Penso che ora, in questo minuto mi sia nato qualcosa di nuovo dentro. E' odio, odio verso tutti e in primis verso me.

Ora voglio raggiungere il mio obbiettivo.