Lettori fissi

martedì 21 agosto 2012

Sono triste.

Sono triste.

Ho un vuoto dentro di me che non riesco a colmare. Ho deluso il mio ragazzo, l'ho fatto piangere ieri.
E dopo un giorno a base di insalata, tonno e un po' di pollo sono arrivata a casa, ho bevuto uno spritz, mangiato patatine, un kinder bueno, e il restante pollo. Mandando a puttane tutto.

Non riesco più a saltare i pasti.

E ho questa voragine dentro di me.

Vedo ragazze magre ovunque, vedo gente pronta a offendermi ovunque. Mi chiedo se sia un periodo e se sia quello che sono diventata per la dieta.

Qualcuno mi aiuti.

Oggi mi sono fatta fuori un piatto di pasta. Devo saltare la cena. Devo farcela sennò ho fatto fatica per niente. Cazzo.

Delusa, Nana